domenica 11 agosto 2019

Roma, 23 Settembre: Parliamo della FASD - sindrome alcolica fetale


Le MammeMatte sono liete di comunicare che il prossimo 23 Settembre, dalle ore 9.00 alle ore 13.00, presso la Sala dell’Istituto Santa Maria in Aquiro in Piazza Capranica, 72 a Roma, si svolgerà il Convegno

"Alcol, sostanze psicoattive e gravidanza: un’alleanza tra cultura, tutela e diritti”

L'evento, promosso e organizzato da AIDEFAD - aps e dalla senatrice Paola Binetti, presidente dell'Intergruppo Parlamentare per le Malattie Rare, in collaborazione con le Associazioni CAMMINO e l'associazione M'aMa-Dalla Parte dei Bambini (Rete delle MammeMatte), ha l'obiettivo di mettere in luce una situazione ancora poco conosciuta in ambito socio-sanitario e promuovere un confronto sulla normativa vigente allo scopo di garantire, al minore adottato/in affidamento e ai genitori, un’adeguata assistenza.

Come è noto l'esposizione prenatale all'alcol e alle sostanze psicoattive può causare danni cognitivi, disturbi dell'apprendimento e ritardo mentale, oltre a disturbi neurocomportamentali.

Molti dei bambini adottati o in affido, affetti da FASD (sindrome alcolica fetale), proviene dall’Est Europeo, ma sono coinvolti anche molti altri paesi, dove il consumo di alcol rappresenta un grave problema medico e sociale. 

Spesso la documentazione sanitaria della madre è carente e non viene fatto riferimento a problemi di alcol e tossicodipendenza, oppure il dato viene comunicato non ufficialmente ai genitori adottivi.

Per affrontare queste importanti tematiche al Convegno parteciperanno esperti, clinici, Istituzioni, pazienti e familiari che si confronteranno sulle possibili soluzioni da mettere in campo per prevenire e affrontare quello che si presenta come una grave condizione di salute e una complessa problematica sociale.

L'evento è gratuito, previa iscrizione da effettuarsi inviando una mail entro il 18 settembre 2019 a:
indicando quante persone si intende iscrivere. 


Vi aspettiamo!





Nessun commento:

Posta un commento