mercoledì 30 settembre 2020

Storie di amore e bambini in Adozione: Daria, 15 anni, la forza dell'Adozione "speciale"

 


Daria è una forza della natura, è la figlia dolce, ribelle, simpatica e giusta di una MammaMatta, arrivata in adozione da lontano per allietare e movimentare la vita della sua famiglia!

E Daria non si stancherà mai di invogliare le coppie adottive ad accogliere e soprattutto...a non lasciarsi terrorizzare davanti ad una diagnosi scritta nero su bianco, ad un termine vuoto come “Spina Bifida”: lei ora ha 15 anni ed è un esempio di Vita.



Tantissimi auguri a N. una donna che ha fatto tanto per me dal primo momento. Mi ha aiutata a trovare, attraverso l’adozione, una giusta famiglia per me capatosta come me😂😂… e non era per niente banale trovare una famiglia che si occupasse di una bambina, ormai non più bambina ma adolescente che avesse quel tipo di handicap grave! 

Ti devo ringraziare per tutto quello che hai fatto a me e per quello che hai fatto per A. e F., i miei genitori adottivi. 

Certe volte, quando io racconto la mia storia, la mia adozione, a qualche amico, ed arrivo al punto che dico "sono stata adottata in Russia da due persone italiane" e lui o lei mi dice "ma quelli veri dove sono?", li mi sale il nervoso. Allora mettiamo in chiaro che non esistono genitori veri e genitori finti esistono genitori che ti fanno nascere e genitori che ti fanno crescere ma sono entrambi dei genitori, quindi non voglio sentire dire "ma dove sono i genitori veri?" perchè sono entrambi persone di carne e ossa che come la prima coppia mi ha voluto far nascere (malgrado l'handicap che ho) e la seconda coppia che mi ha cresciuto e ha deciso di prendersi cura di me. 

Ah un'altra cosa: ho sentito dire che alcuni pensano che i bambini con lo stesso mio handicap, cioè la Spina Bifida, muoiono subito dopo la nascita non è vero un c**** scusatemi, ma mi incazzo se sento dire ste cose, io sono nata, mi hanno operata e ho 15 anni e non mi pare che sono morta dopo la nascita. 

Quindi cari genitori che vogliono aprirsi all’adozione dii bambini con la Spina bifida non state a credere a gente che dice che i bambini con la Spina Bifida muoiono subito perché non è vero affatto, mi raccomando state a sentire le parole di una che c'è nata con questo problema e non a sentire le parole di uno/a che non ha questo problema e che lo fa per farvi spaventare.

Aiutiamo questi bambini, non possono stare in Comunità perché la vita in Comunità non è fatto bella, non è facile, è triste e ve lo dice una che ci ha passato ben 4 anni e 11 mesi. Sentite queste parole! 

Grazie di tutto a tutti e a tutte quanti e quanti diventeranno una Famiglia grazie all’adozione!”

Daria, la figlia di una MammaMatta


Nessun commento:

Posta un commento