Accogli in Affido familiare


La Strada dell’Affido è percorribile da tutti: coppie etero e non, con e senza figli, sposate o meno, persone singole.

Con l’Affido familiare, dunque, puoi scegliere di diventare una "famiglia in più" per un minore per tutto il tempo in cui i suoi familiari sono impossibilitati a crescerlo, o per sempre. Un Affido familiare, infatti, può durare pochi mesi o molti anni, anche oltre il compimento della maggiore età del piccolo (sine die). 

Nel nostro Paese l’adozione ai single e alle coppie omosessuali è ancora preclusa, non lo è invece la possibilità di accudire, amare, crescere un bimbo già venuto al mondo, accogliendo lui e la sua doppia appartenenza, il suo vissuto e il mantenimento dei legami familiari (grazie ai quali lui è diventato quello che oggi conosci).

Ci sono mille modi per sentirsi genitori e ci sono mille modi per diventarlo: diventi "genitore" della tua amica quando la consoli; del tuo compagno quando gli stringi le mani per trasmettergli tutta la forza di cui ha bisogno.

E lo puoi diventare anche attraverso l’Affido, con la piena consapevolezza di affiancare un bambino (per tutto il tempo che gli sia necessario), senza che sia vincolato a te da alcun legame (giuridico o di sangue) se non da quello nato dai vostri sguardi che s’incontrano.

L'Affido familiare è una scelta reciproca che può durare una vita intera.

Con l’Affido familiare puoi diventare genitore affidatario di un bimbo che temporaneamente ha perso la strada di casa, o ne ha trovato la porta chiusa perchè la sua famiglia si è smarrita, o è malata, o è incapace di accudirlo.

Puoi essere nel posto giusto al momento giusto, tendendogli una mano per alcuni mesi, o per sempre.

Hai l’occasione di costruire una relazione unica con lui e con i suoi familiari (che se anche non dovessi mai incontrare, stai sicuramente sostenendo in uno dei periodo più difficili della loro vita).

Perchè anche questo è l’Affido familiare: la Cultura dell'Accoglienza è tutto questo, e anche di più.


La prima Legge sull'affido familiare 184/83 è stata modificata in quella del 28 marzo 2001 che sancisce il diritto del minore a crescere in famiglia: nella propria innanzitutto e, laddove non fosse possibile, in una accogliente costituita da una coppia etero (o omosessuale), o da una persona singola.
L'affido familiare non è adozione e non è una "scorciatoia" per diventare genitori. Queste le
caratteristiche principali che differenziano l'affido dall'adozione:

Temporaneità (l'affido ufficialmente ha una durata di massimo due anni);

Mantenimento dei rapporti con la famiglia di origine del minore;

Eventuale ritorno del minore nella famiglia di origine.


A differenza dell'adozione scoprirai poi che questo istituto giuridico ha mille modi per essere vissuto: per poche ore la settimana, solo per i week end, per le vacanze estive... Insomma l’Affido familiare non è necessariamente una convivenza h24.

Perché l’Affido familiare è saper tendere la mano a un bimbo rispondendo alle sue necessità secondo la propria disponibilità di cuore, di tempo, di spazio, in piena consapevolezza della scelta.








34 commenti:

  1. Vorrei l'affido di un bambino max 12-13 anni. Ho già avuto in affido un ragazzo italiano che ora è adulto. Mi trovo a Benevento(Campania)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Antonia scusa il ritardissimo. Spero che tu mi abbia già scritto una email ma se così non fosse fallo ora e ti risponderò immediatamente. Grazie:)

      Elimina
  2. Buongiorno, potrei prendermi cura di un neonato o di un bambino di pochissimi anni. Non importa la nazionalita'. Vivo nell'isola d'Ischia in Campania.

    RispondiElimina
  3. Buona sera desidero un bambino o una bambina in affido piccolo, profugo ,
    Minore senza accompagno nazionalità qualsiasi ho tempo a sufficienza per dedicargli tutto il mio amore.

    RispondiElimina
  4. Buonasera, siamo una coppia che desidera avere in affido un bambino/a in età prescolare, anche se portatore di handicap fisico.

    RispondiElimina
  5. Siamo una famiglia con un ragazzo di 15 anni, nel 2010 abbiamo avuto una bimba on affido x sei mesi circa, avevamo espresso la volontà di accogliere altri bimbi ma purtroppo il centro di Ragusa, città dove viviamo, non è abbastanza organizzato.diamo la nostra totale disponibilità. Grazie

    RispondiElimina
  6. Siamo una famiglia con 3 bambini di 4 10 e 12 anni del Chianti. Siamo disponibili ad affidi.

    RispondiElimina
  7. Siamo una famiglia con 3 bambini di 4 10 e 12 anni del Chianti. Siamo disponibili ad affidi.

    RispondiElimina
  8. Salve non riesco a trovare il suo indirizzo mail X scriverle, le lascio il mio: eleonoramangoni@yahoo.it. Grazie!

    RispondiElimina
  9. Salve non riesco a trovare il suo indirizzo mail X scriverle, le lascio il mio: eleonoramangoni@yahoo.it. Grazie!

    RispondiElimina
  10. Buongiorno, potrei prendermi cura di un neonato o di un bambino o bambina di pochissimi anni. Non importa la nazionalita'. Vivo a Torino ed ho un figlio di 5 anni

    RispondiElimina
  11. Ciao Maria hai gia avuto esperienze pregresse nell'affido? Sei formata? Scrivimi o chiamami al 339/8322065

    RispondiElimina
  12. Ciao, mi chiamo Ida e ho 2 fantastici maschietti di 2 e 5 anni e abito in provincia di Bergamo.
    Vorrei se possibile avere qualche altra informazione, se ci sono corsi nella mia zona per capire a cosa si va incontro e come potremmo eventualmente se idonei aiutare.
    Grazie, buona giornata.

    RispondiElimina
  13. Ciao Ida e grazie per averci scritto:) per maggiori info sull Affido e eventuali corsi sul tuo territorio scrivimi pure una email a karin@affidiamoci.com

    RispondiElimina
  14. Ciao sono una ragazza single scrivo dalla Calabria, vorrei tanto prendere in affido un bimbo/a

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao scrivimi una email a karin@affidiamoci.com e ti darò tutte le info necessarie grazie:)

      Elimina
  15. Ciao sono una donna single e vorrei tanto prendere in affido un bimbo/bimba.Cosa devo fare?

    RispondiElimina
  16. Ciao Paola, come primissima cosa devi rivolgerti ai Servizi sociali del tuo Comune di residenza per chiedere se e quando organizzano un corso sull'affido familiare. Se poi volessi avere maggiori info scrivimi pure a karin@affidiamoci.com oppure Tel.mi al 339.8322065 grazie:)

    RispondiElimina
  17. Ciao mi piacerebbe aiutare bimbi e ragazzi in difficoltà

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Scrivici a karin@affidiamoci.com e ti daremo tutte le info necessarie grazie:)

      Elimina
  18. Ciao ci piacerebbe prendere un bambino/bambina in affido, scriviamo dalla Calabria

    RispondiElimina
  19. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    RispondiElimina
  20. Buongiorno ho tre figli mi piacerebbe crescere una preadolescente femminile amarla come una figlia. Il numero di telefono 3515555184,mi fate sapere grazie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Salve sei gia formato/a sull'affido? Scrivimi a karin@affidiamoci.com e ti daremo tutte le info necessarie

      Elimina
  21. Salve mi piacerebbe tanto avere un bambino in affido
    Sono single.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao, l'affido é aperto anche ai single. Se volessi informazioni scrivimi pure a karin@affidiamoci.com

      Elimina
    2. Buonasera..abbiamo due bambini e ci piacerebbe poter aiutare a crescere serenamente un bambina

      Elimina
    3. Il primo passo per accogliere un minore é formarvi sull affido. Potete chiedere direttamente ai vostri servizi sociali di riferimento se poi doveste avere dei problemi scrivetemi pure a karin@affidiamoci.com

      Elimina
  22. potrei parlarne con qualcuno di voi e vedere se posso fare qualcosa 388 92 22 187

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Sandra ben felici:) mandami un messaggio whatsapp al 3398322065 per concordare un appuntamento telefonico! Grazie

      Elimina
  23. Potrei avere delle informazioni?
    Grazie

    RispondiElimina
  24. potrei avere info sul corso da fare per diventare genitori affidatari

    RispondiElimina